Tecnica Craniosacrale

La tecnica Craniosacrale ha lo scopo di preservare, consolidare e favorire lo stato di salute e benessere della persona, considerata nella sua globalità fisica, emozionale ed energetica.
È un approccio olistico che promuove la salute,lavorando con le risorse presenti nel sistema dell’essere umano.
Il terapista crea una simbiosi con il “paziente” e così facendo genera un campo di accoglienza e sostegno.

Grazie alle proprie capacità professionali specifiche il terapista,va a lavorare su quei blocchi energetici che inibiscono l’espressione della salute della persona.
Il trattamento cranio-sacrale è una forma di terapia manuale.
Dopo essersi distesi in posizione supina , si sperimenta il tocco molto leggero delle mani del terapista avvertendo così un profondo senso di rilassamento.
L’operatore ascolta attraverso le mani quello che succede nel corpo della persona e in questo modo identifica e tratta le tensioni e i dolori che sono presenti.
Le leggerissime manovre di chi fa il trattamento fanno emergere una sensazione di calma profonda.

La terapia craniosacrale agisce sull’auto guarigione del corpo essendo quindi sicura per persone di ogni età dai neonati agli anziani,in condizioni di forte dolore o di particolare fragilità.

Questa tecnica é spesso consigliata quando altre terapie possono essere rischiose, come durante la gravidanza, dopo un’operazione, un incidente.